0%

Test intermedio valutativo

Test intermedio valutativo Cap 1-10-24-36

Corso di formazione per Assistente di Studio Odontoiatrico

The number of attempts remaining is 5

Inserisci i dati e inizia il test

1 / 30

1. Quale tra i seguenti ruoli può essere rivestito da un Assistente di Studio odontoiatrico?

2 / 30

2. La sintesi del colesterolo è tra le principali funzioni del fegato?

3 / 30

3. Al superamento dell’esame consegue il rilascio dell’attestato di qualifica/certificazione per Assistente di studio odontoiatrico, valido in tutto il territorio nazionale.

4 / 30

4. L'odontoiatra è il responsabile della diagnosi e della terapia, dei trattamenti o delle prestazioni e della relazione di cura con il paziente.

5 / 30

5. Gli appuntamenti predicibili è opportuno che seguano a quelli impredicibili.

6 / 30

6. L'intestino tenue si estende:

7 / 30

7. Le usure dentarie possono essere differenziate in...

8 / 30

8. Nell’ottica dell’ammissione all’esame finale, che prevedrà il rilascio dell’attestato di qualifica per ASO, è il tetto massimo di ore di assenze che non deve mai essere superato?

9 / 30

9. Quale tra le seguenti affermazioni relative all’organizzazione didattica del corso di formazione per ASO, è falsa?

10 / 30

10. Gli odontotecnici hanno divieto assoluto di intervenire direttamente sul paziente.

11 / 30

11. Quale tra le seguenti affermazioni è falsa?

12 / 30

12. E' consigliato orientarsi a una visione globale dell'agenda per una migliore performance del team odontoiatrico e soddisfazione dei pazienti?

13 / 30

13. Ogni lavoratore (definizione ai sensi dell’art.2 del Decreto 81/08 sulla sicurezza sul lavoro) deve fare il corso di formazione in base al livello di rischio, che in caso di classificazione ATECO a rischio alto di 12 ore, entro e non oltre i 60 giorni dall’assunzione?

14 / 30

14. Quale tra le seguenti affermazioni è falsa?

15 / 30

15. I cibi sono sottoposti a tre tipi di processo all'interno del nostro corso:

1: Digestione
2: ________________
3: Assorbimento

16 / 30

16. Il consenso informato alle cure vale sia per le prestazioni diagnostiche che per le prestazioni terapeutiche terapeutiche, i farmaci e i prelievi?

17 / 30

17. La competenza è:

18 / 30

18. Il primo quadrante del modello di gestione del tempo prevede:

19 / 30

19. Per l’ASO dare informazioni utili sui trattamenti da affrontare significa dare le stesse informazioni presenti nei consensi informati ed esposti a voce del medico, discostandosi?

20 / 30

20. Quale tra questi non è tra le tipologie di errori secondo James Reason

21 / 30

21. I polifenoli, utili per la loro azione antibatterica, si trovano in alta concentrazione all'interno di...

22 / 30

22. I prebiotici sono un importante alleato per i denti e gengive in quanto ostacolano i batteri che generano patologie?

23 / 30

23. Quali tra le seguenti affermazioni è falsa?

24 / 30

24. Quale tra le seguenti affermazioni relative alla figura dell’Assistente di Studio Odontoiatrico è falsa?

25 / 30

25. La lattasi intestinale scinde:

26 / 30

26. Mediante la contrazione della tonaca muscolare il cibo si sposta attraverso il tubo digerente. Come si chiama il movimento che lo provoca?

27 / 30

27. Quali soni i tre criteri di qualità per la misurazione degli obiettivi?

28 / 30

28. Quale tra le seguenti affermazioni è falsa?

29 / 30

29. Prima di spostare un appuntamento è bene valutare che non ci siano proprio altre possibilità, per evitare disagi ai pazienti da spostare.

30 / 30

30. Ogni lavoratore (definizione ai sensi dell’art.2 del Decreto 81/08 sulla sicurezza sul lavoro) deve fare il corso di formazione in base al livello di rischio entro e non oltre i 120 giorni dall’assunzione.

Il tuo punteggio è

0%