0%

Test intermedio valutativo

Test intermedio valutativo Cap 11+12+31

Corso di formazione per Assistente di Studio Odontoiatrico

The number of attempts remaining is 5

Inserisci i dati e inizia il test

1 / 30

1. Le  _____________________ da colatura sono leghe nobili con elevata percentuale di metalli nobili e vengono impiegate per la costruzione di protesi metalliche mediante il procedimento a cera persa

2 / 30

2. Le porcellane dentali sono materiali di natura vetrosa che vengono impiegate per la saldature?

3 / 30

3. Le piastre per miscelazione devono essere conservate in frigorifero, avvolte in busta di carta.

4 / 30

4. Quale tra queste fasi è il primo trattamento necessario dell'impronta?

5 / 30

5. Se in fase di miscelazione ci dovessimo accorgere che la consistenza dell'impasto fosse troppo solita si può aggiungere dall'acqua?

6 / 30

6. Una protesi non correttamente eseguita può causare disturbi nella fonazione?

7 / 30

7. Tutti gli strumenti non devono essere presentati al paziente in buste sterili e aperte davanti a lui

8 / 30

8. La fase plastica  è

9 / 30

9. Se l'indurimento del gesso avviene all'aria, parliamo di:

10 / 30

10. Il tempo di presa è il periodo durante il quale il gesso raggiunge la completa cristallizzazione?

11 / 30

11. Le corone in oro  resina/composito sono utilizzate prevalentemente in caso di provvisori di lunga durata?

12 / 30

12. In base alle caratteristiche  chimico-fisiche si possono distinguere, quanti tipi di gesso?

13 / 30

13. La rimozione del modello in gesso indurito dall’impronta va effettuata non prima dei 30/34 minuti?

14 / 30

14. Quale, tra i seguenti metalli, presenta la maggiore malleabilità?

15 / 30

15. Il modello di lavoro in digitale si ottiene da:

16 / 30

16. La resistenza al gesso è inversamente proporizionale alla quantità d'acqua presente?

17 / 30

17. Le bolle positive sono dovute all'inclusione d'aria nel materiale d'impronta?

18 / 30

18. Quale, tra le seguenti proprietà, rappresenta la capacità di un liquido di distribuirsi uniformemente su una superficie solida?

19 / 30

19. I cementi vetroionomerici necessitano l'utilizzo di una piastra raffreddata?

20 / 30

20. Quale tra queste affermazioni è falsa:

21 / 30

21. È sconsigliato per la colatura delle impronte…

22 / 30

22. Tra i manufatti protesici è quello che viene utilizzato nei settori posteriori, in quanto ha una solida struttura, ma con caratteristiche estetiche inferiori rispetto ad altre tecniche.

23 / 30

23.  I cementi vetroionomerici, classificabili in base all’uso, hanno la capacità di legarsi chimicamente sia allo smalto sia alla dentina?

24 / 30

24. L'alginato viene utilizzato solitamente utilizzato per la creazione del modello antagonista

25 / 30

25. Il cemento di Tipo II

26 / 30

26. Quali di queste non sono protesi ricostruttive?

27 / 30

27. Per la realizzaiozne di modelli master di alta precisione viene usato il gesso

28 / 30

28. L'Alginato è

29 / 30

29. Fissaggio, sottotono ed endocanalari sono tre tipologie di cementi?

30 / 30

30. I materiali per impronta possono essere suddivisi in anelastici ed elastici?

Il tuo punteggio è

0%