0%

Test intermedio valutativo

Test intermedio valutativo "Elementi di patologia orale"

Corso di formazione per Assistente di Studio Odontoiatrico

The number of attempts remaining is 5

Inserisci i dati e inizia il test

1 / 30

1. La patina superficiale di una lesione bianca è asportabile nella

2 / 30

2. La biopsia escissionale della mucosa orale

3 / 30

3.  I tori palatini:

4 / 30

4. Il carcinoma della bocca

5 / 30

5. Le candidosi del cavo orale

6 / 30

6. L’esame obiettivo in medicina orale prevede

7 / 30

7.  L’iposalivazione

8 / 30

8. Con il termine alba si identifica una linea bianca, continua e sottile, che corre orizzontalmente, sulla superficie interna della mucosa geniena, spesso bilateralmente, dovuta al decubito dei denti in quella zona

9 / 30

9. L’anamnesi patologica prossima permetterà di accertare i dettagli del disturbo al cavo orale in tempi di insorgenza, durata, intensità e l’eventuale correlazione con particolari eventi

10 / 30

10. Come ci si comporta clinicamente quando si identifica un’ulcera di verosimile origine traumatica della mucosa orale, ma con sospetto di carcinoma orale ?

11 / 30

11. Il paziente che ha ricevuto radioterapia della testa/collo

12 / 30

12. Il papiloma è una:

13 / 30

13. La medicina orale si occupa

14 / 30

14. La stomatite da protesi del cavo orale è

15 / 30

15.

La xerostomia è una condizione

16 / 30

16. In quale soluzione deve essere immerso per il trasporto un prelievo bioptico di mucosa orale da sottoporre a esame istologico ?

17 / 30

17. La glossite migrante benigna

18 / 30

18.  La diagnosi clinica è la diagnosi che viene posta dal medico in base alle caratteristiche cliniche raccolte durante anamesi, esame obiettivo ed eventuale consulto di esami strumentali

19 / 30

19. Quale tra queste caratteristiche costituisce un danno da fumo a lungo termine?

20 / 30

20.  Il lichen planus si può manifestare a livello orale con

21 / 30

21.  Quando le ulcere sono di piccola dimensione, associate precedentemente a vescicole, si può porre il sospetto diagnostico di lesioni da

22 / 30

22. Le afte sono delle

23 / 30

23. Quale è la causa più comune del mucocele del labbro inferiore?

24 / 30

24.  Il mucocele è una lesione che si manifesta con aumento di volume e coinvolgimento

25 / 30

25. In caso di lesione bianco-rossa, ulcerata, indurita, sul pavimento orale che non guarisce e tende all’accrescimento

26 / 30

26. L’osteonecrosi da bifosfonati è un possibile effetto collaterale che determina necrosi delle ossa mascellari in pazienti che assumono bifosfonati come terapia per

27 / 30

27. Quali tra queste affermazioni sull’Herpes ricorrente è vera ?

28 / 30

28.  Il paziente con eritroleucoplachia è da considerarsi a basso rischio di carcinoma orale

29 / 30

29. La xerostomia è

30 / 30

30. La stomatite aftosa ricorrente si caratterizza per la presenza di

Il tuo punteggio è

0%